Home > Magazine > Dettaglio Magazine

19 ottobre 2016

25° anniversario del programma MEDIA

Bandi aperti per gli operatori del settore audiovisivo

Il programma MEDIA dell’Unione europea, è stato lanciato nel lontano 1991 per sostenere l’industria audiovisiva europea. Nella nuova programmazione europea 2014-2020, il programma MEDIA è stato inglobato in “Europa Creativa”: il nuovo programma europeo di sostegno per settori culturali e creativi per il periodo 2014-2020 che ha sostituito i precedenti Cultura, MEDIA e MEDIA Mundus.

Il mondo della cultura, con riferimento al più circoscritto settore del cinema e dell’audiovisivo, può costituire un importante trampolino di lancio per rilanciare l’economia e l’occupazione in un momento di crisi quale quello che stiamo vivendo in questi ultimi anni in Europa.

Per questo il Sottoprogramma MEDIA di Europa Creativa 2014-2020 sostiene l’industria europea del cinema e dell’audiovisivo, mettendo a disposizione circa 819 milioni di euro per lo sviluppo di progetti audiovisivi e videogames, la produzione, distribuzione e promozione di opere televisive, nonché la formazione degli operatori nel campo cinematografico. Questo strumento finanziario sostiene ogni anno circa 2.000 film, serie televisive e altre opere europee distribuite in digitale nelle sale cinematografiche, in televisione e tramite servizi VOD (Video On Demand), ed ha contribuito alla formazione di oltre 20.000 produttori, registi e sceneggiatori, aiutandoli ad adattarsi alle nuove tecnologie.

Come ti aiuta il programma MEDIA?

Ti offre sostegno economico sia nelle fasi iniziali del ciclo di vita di un film (investendo nello sviluppo e nella pre-produzione), che nella fase di distribuzione delle opere cinematografiche (Sale e Video On Demand) a livello transnazionale. MEDIA sostiene anche la sottotitolatura, il doppiaggio e la pubblicità delle opere audiovisive e cofinanzia le reti di sale cinematografiche che proiettano film europei.

Il Festival del cinema di Cannes 2016 è stato scelto come contesto per celebrare il 25° anniversario del programma MEDIA. L’evento in questione ha visto la presenza di un gran numero di film finanziati dal programma europeo MEDIA: tra questi 10 hanno concorso per aggiudicarsi la Palma d’oro, ambito premio della manifestazione artistica. Negli ultimi 25 anni 40 film finanziati da MEDIA hanno ottenuto la Palma d’oro, il Grand Prix o il premio per la migliore regia.

Diversi sono i bandi aperti che potrebbero interessare molti professionisti del settore! Ve ne diamo un piccolo accenno:

BANDO – SOSTEGNO AI PRODUTTORI

– Sviluppo di Contenuti per Progetti Singoli BANDO EACEA 20/2016

Il Bando è destinato al sostegno dello sviluppo di lungometraggi, animazioni e documentari creativi destinati alla distribuzione in sala, alla diffusione televisiva e online. Il supporto finanziario è destinato a società di produzione indipendenti, legalmente costituite da almeno un anno e in grado di dimostrare la loro esperienza.

BANDO – SOSTEGNO AI PRODUTTORI

– TV Programming BANDO EACEA 23/2016

Il Bando si rivolge alle società di produzione europee indipendenti con l’obiettivo di incoraggiare la diffusione televisiva di nuove opere (fiction, documentari, film d’animazione).

BANDO – FESTIVAL

– Sostegno ai Festival BANDO EACEA 16/2016

Il Bando è rivolto alle organizzazioni che realizzino festival di film e di programmi audiovisivi di creazione europei (fiction, documentari, animazione, cortometraggi e lungometraggi).

Per scoprire gli altri bandi aperti, per maggiori informazioni e per partecipare alle call for proposals, visita il sito di Europa Creativa – Sottoprogramma MEDIA.

Partecipa anche TU! In bocca al lupo!!! 🙂